IMG_0368

Il nome completo è “Antica Osteria Trani 1899”.

Nel dialetto milanese, “trani” indica l’osteria o bèttola, denominandola dal vino servito sfuso che – partito dal porto adriatico della cittadina pugliese di Trani – veniva trasferito fino alla porta delle osterie in botti montate su carretti; spesso usato, per il suo alto contenuto alcolico, come vino da taglio. Il 1899 è l’anno della nascita del Trani lomazzese, ad opera di Natale Rampoldi.
Un trani ultracentenario nel cuore di Lomazzo. Segnato nei decenni da vicende più o meno felici in cui ha rischiato di perdere l’anima: fu balera e bocciofila, birreria e paninoteca. Fino alla recente ristrutturazione e valorizzazione che ha riportato il locale al suo spirito originario di ristoratore caldo e imparziale, come doveva apparire tanto ai lomazzesi quanto ai forestieri che gli importanti insediamenti industriali portavano nel paese nella prima metà del secolo scorso.